Chi siamo

Data Driven Innovation – Rome 2020 Open Summit è una iniziativa, giunta ormai alla sua quinta edizione, promossa dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli studi Roma Tre e da Maker Faire Rome – The European Edition, con il contributo scientifico della Fondazione “Centro di iniziativa giuridica Piero Calamandrei”.

Comitato organizzatore 

  • Paolo Atzeni
  • Giuseppe Di Battista
  • Paolo Merialdo
  • Riccardo Torlone
  • Vincenzo Zeno-Zencovich
  • Massimiliano Colella

 

Il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre è sede della ricerca, dell’alta formazione e del trasferimento tecnologico in tutti i settori dell’ingegneria, intesa come insieme delle discipline che contribuiscono al miglioramento della vita civile e allo sviluppo socio-economico, attraverso processi di ideazione, analisi, progettazione e realizzazione, fondati su solide basi tecniche e scientifiche.

 

Maker Faire Rome è la più grande manifestazione europea dedicata ai maker e all’innovazione. È organizzata da Innova Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma, ed unisce impresa, scienza, tecnologia, educazione, manifattura, artigianato, cibo ed agricoltura chiamando a raccolta il mondo dei maker e degli innovatori, insieme ad aziende, startup, università e centri di ricerca, rivolgendosi ad un pubblico di addetti ai lavori, famiglie, investitori, studenti e, ovviamente, di maker.

La Fondazione “Centro di iniziativa giuridica Piero Calamandrei” opera quasi quarant’anni nel campo delle libertà fondamentali e delle intersezioni giuridiche, economiche e sociali dei mezzi di comunicazione di massa, delle nuove tecnologie informatiche e delle telecomunicazioni. L’intento costante della Fondazione è stato quello di sviluppare modelli e strumenti innovativi di promozione e tutela della persona umana.